sabato 11 febbraio 2017

Contromano - Rock n' Rolla (video e testo)



Un inno generazionale romano degli anni 90 dall'album "Storie Da Li Peggio Quartieri" pubblicato nel 1996.



Mi sveglio a mezzogiorno con la faccia da lesso
mi piglio un'aspirina e poi mi barrico al cesso
me specchio e vedo che sò giallo come un limone
ce penso e ce ripenso e me farei un bel cannone...
Tre macchinette sane di caffè concentrato
dù grappe e un po' di Gin e mò me sò riassestato
vorrei famme 'na tromba e me se legge in faccia
ci ho dieci sacchi e mò dichiaro aperta la caccia...

E con la sciarpa della Roma monto sulla Vespetta
sò cento metri e quasi secco gia 'na vecchietta

Rock 'n' Rolla yeah, Rock 'n' Rolla,
Rock 'n' Rolla again...

Je parto, sgommo e pinno, vado come un pirata
non me ne frega niente voglio fà na fumata

Rock 'n' Rolla yeah, Rock 'n' Rolla,
Rock 'n' Rolla again...

Arrivo in comitiva, ce stà Enzetto che spigne
ma è gia tutto finito, ce sta poco da intigne
me dice: "Si vòi un fumo che è 'na cannonata,
ripiglia la vespetta e schizza via dal Patata! ".

Lo cerco dapertutto, nun se sa quanto sudo
Patata te scongiuro damme pure 'no scudo
corro come un pazzo e finalmente lo becco
m'allunga 'sti dù scudi e dico: "Grazie secco!!!"

E m'avvìo verso casa coi dù scudi in saccoccia
mò me fermo dal vinaio e piglio pure 'na boccia!

Rock 'n' Rolla yeah, Rock 'n' Rolla,
Rock 'n' Rolla again...

E metto su un bel Rock, suonato dai CONTROMANO
me rilasso e mi preparo un bel cannone di Afghano e...

Rock 'n' Rolla yeah, Rock 'n' Rolla,
Rock 'n' Rolla again...

Share:

0 commenti:

MaglietteRiot

MaglietteRiot
Il blog delle t-shirt piu bizzarre dal mondo del cinema, musica, arte e tanto altro!